domenica 17 gennaio 2016

DALL'IRLANDA CON AMORE❤: IL PIRATA DI "ONCE UPON A TIME" DAGLI OCCHI DI GHIACCIO E IL MANX GATTO SENZA CODA

Una settimana fa vi avevo anticipato la mia intenzione di scrivere un articolo su un attore e di conseguenza il personaggio che interpreta nella serie tv "Once Upon A Time" e oggi voglio iniziare associando ad un interprete una razza felina. In fondo il mio blog si chiama gattaracinefila no? Il primo personaggio che voglio presentarvi è uno dei più amati della serie, soprattutto dal pubblico femminile, il suo fascino è innegabile e tiene testa nientemeno che a Tremotino (secondo personaggio più amato della serie in un sondaggio su Facebook), dati che confermano che i bad boys sono sempre i più amati! Lui è HOOK-CAPITAN UNCINO, interpretato da COLIN O'DONOGHUE.

Dalla seconda stagione di "C'era una volta" compare tra i personaggi principali della serie televisiva fiabesca (e pensare che dove comparire solo sporadicamente), il suo vero nome è Killian Jones, ed è alleato con la perfida regina di cuori e madre di Regina, la strega cattiva di Biancaneve. Il suo scopo è vendicarsi dell'uomo che gli ha tagliato la mano e gli ha ucciso la sua amata Milah (nonché moglie proprio di quel personaggio che si è voluto vendicare perchè Milah era scappata con Uncino). Successivamente si innamora e inizia una relazione con la protagonista Emma, figlia di Biancaneve e del Principe Azzurro, e per lei mette la testa a posto diventando un personaggio positivo. La caratteristica principale di Hook è proprio l'Uncino (vedi foto) che nasconde la sua mano mozzata, ma non è il solo che ha un difetto così vistoso.
Esiste infatti una razza felina, il Manx, che è sprovvisto di coda e sulla sua mancanza esistono leggende e storie fantasiose, degne della sceneggiatura di "Once Upon A Time".

Una leggenda narra che il gatto Manx fosse in ritardo per la partenza dell’Arca di Noè che salva tutti gli animali dal diluvio universale (anche i gatti ora sono ritardatari, non bastavamo noi esseri umani, vi immaginate il Manx correre con l'orologio da taschino come il coniglio di "Alice nel paese delle Meraviglie" ed esclamare: "È tardi, è tardi"?). Fatto sta che il gatto é arrivato in ritardo e per non rimanere a terra fece un salto e riuscì in tempo ad infilarsi nel porta dell’arca prima che questa si chiudesse, ma la sua coda rimase fuori, incastrata nella porta e gli fu mozzata di netto. Un’altra leggenda, ancora più truculenta, narra che la coda gli fu strappata con un morso da un cane (suo eterno nemico) con cui aveva lottato sull’arca di Noè (tutte a lui capitano!!) e lui vergognandosi del suo aspetto, abbandonò l’arca gettandosi in mare e arrivò a nuoto fino all'isola di Man, da dove poi prese il nome. Ma si dice anche che questi gatti siano sopravvissuti al naufragio di un galeone spagnolo nel 1588 affondato nei pressi dell'isola! Esiste poi una leggenda celtica che racconta come la scrofa magica Henwen un giorno si trasformò in un gatto e dal momento che i suini hanno la coda corta ecco spiegato la ragione del curioso aspetto del Manx. Ma si narra anche che il Manx fosse un gatto pacifico durante il giorno ma di notte si trasformasse nel re degli elfi e percorresse i sentieri di campagna su di un carro di fuoco alla ricerca di quegli uomini che bastonano i gatti per vendicare la sua mancanza! Infine, esiste una leggenda secondo la quale i guerrieri barbari dell’isola di Man avevano l’abitudine di tagliare le code ai gatti per celebrare una vittoria in battaglia e ricordarla decorando i loro elmi con tali code. Insomma o gli irlandesi hanno molta fantasia o queste storie sono frutto delle troppe birre scolate al pub! In realtà i gatti devono le loro caratteristiche ad mutazione genetica e i gatti riproducendosi fra loro sull'isola di Man hanno generato nuovi gatti senza coda. Ma dov'è l'isola di Man? È nel Mare d'Irlanda, al largo della costa occidentale inglese (vedi foto)
e il nostro pirata Hook dagli occhi di ghiaccio proviene proprio dalla terra di Smeraldo, infatti è nato e cresciuto a Drogheda, nella Contea di Louth. Colin ha iniziato a recitare in teatro e in televisione, sia Irlanda e Regno Unito. Nel 2003, Colin vince il premio come "Miglior Nuovo Talento" della televisione irlandese grazie al ruolo di Norman in "A Casa Per Natale", ma si fa notare con il piccolo ruolo di Philip nella terza stagione della serie Tv "I Tudors", interpretando l'interesse amoroso di Maria Tudor (SARAH BOLGER, AURORA IN "ONCE UPON A TIME"). Ecco Colin: anche vestito da damerino sta benissimo!
Colin è stato il primissimo bacio sullo schermo della Bolger: lei aveva sedici anni e lui era circa venticinquenne. Fortunata la ragazza vero?❤ Ma Colin non è solo bello è anche bravo, molto bravo e finalmente nel 2011 debutta a Hollywood, affiancando la star Anthony Hopkins nel film horror "Il rito" nel ruolo di un prete in crisi esistenziale che prima di rinunciare al sacerdozio, viene chiamato a Roma a risolvere un caso di esorcismo. Colin ha rivelato che per immedesimarsi nella parte ha visto veri esorcismi, non vi favenire la pelle d'oca solo a pensarci? Ecco una drammatica espressione di Colin nel film horror.
Il suo ruolo si rivela un successo e Colin è approdato successivamente sul set di "C'era una volta" dove interpreta inguainato in giacche di pelle come Dave Gahan, frontmen dei Depeche Mode, con occhi bistrati con l'eyeliner, il pirata sbruffone e seduttore Hook. Non si vedeva un pirata così dai tempi di Jack Sparrow (alias Johnny Depp) in "I pirati dei Caraibi" ma malgrado la fama, lui ha i piedi per terra e continua a vivere in Irlanda rifiutando di vivere a Los Angeles e Vancouver, in Canada! Il motivo? Perchè li c'è la sua famiglia (eh già forse pensavate che Colin fosse ancora libero come il vento? Invece il nostro pirata se l'è accaparrato un'insegnante di nome Helen, sua ragazza dai tempi della scuola superiore con cui ha un figlio di due anni Evan).
Oltre ad essere un marito fedele, suona anche la chitarra e canta in una band chiamata "The Enemies", formata nel 2003, in Irlanda, sa parlare il francese e adora i cani!❤ Non è adorabile con i suoi cagnolini?
E il Manx? Questo gatto è un cane mancato, infatti adora riportare gli oggetti come le palline, scavare e seppellire i giochi e indossare anche il guinzaglio! È un gatto molto costoso e raro in Italia perchè dalla Gran Bretagna sono stati esportati pochi esemplari, ma sono molto famosi a causa del loro vistoso difetto. Secondo voi non sono bellissimi anche senza coda? VI È PIACIUTO QUESTO PARAGONE ATTORE\RAZZA FELINA? COMMENTATE!


4 commenti:

  1. Il gatto è davvero carinissimo,non sapevo esistessero tutte queste leggende sul fatto che gli mancasse la coda!!e proprio particolare,e ha un musetto dolcissimo✌🏼️ Beh che dire colin e perfetto in tutto!!non sapevo che parlasse anche il francese,è molto affascinante sicuramente come uomo,e non mi sorprendo che abbia avuto così tanto successo nella serie,da essere preferito anche a neal!meglio per noi sicuramente!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Già è uno dei gatti più particolari che esistono, ma anche con la sua piccola mancanza, è bellissimo!❤ Sì sembra l'uomo perfetto non solo esteticamente, ma avrà anche lui i suoi difetti, ahaha! Buon fine settimana!❤

      Elimina
  2. Il gatto l'è troppo bellino...

    RispondiElimina