martedì 19 aprile 2016

A VERONA SULLE TRACCE DI ROMEO E GIULIETTA, RICORDANDO WILLIAM SHAKESPEARE


Il 23 aprile 1616 morì William Shakespeare e per celebrare i 400 anni dalla sua scomparsa, fino al 23 aprile, Iris trasmette un ciclo di film dedicati al grande drammaturgo! Stasera sarà trasmesso "Romeo ➕ Giulietta" di Baz Luhrmann con Leonardo DiCaprio e Claire Danes! E quindi voglio ricordare questa famosa tragedia con un piccolo reportage turistico! Quale città richiama milioni di turisti da tutto il mondo per vedere i luoghi dove è stata ambientata la vicenda di Shakespeare? Ovviamente Verona, in via Cappello 23, nella Casa di Giulietta un palazzo medievale del 1200,
della storica famiglia del Cappello, da cui è stato tratto il nome Capuleti, per la celebre opera. Quindi questa tragedia è vera? No, però sono stati riscontrati alcuni luoghi reali dove hanno vissuto i veri Montecchi e Capuleti e lo stemma della casata è un cappello. Per iniziare la visita, entrate in un androne dove sono situati i pannelli con i graffiti, le dichiarazioni, i biglietti degli innamorati. Estati fa quando io ho visitato la dimora di Giulietta, "le dichiarazioni d'affetto" chiamiamole così, impresse sui muri non trasmettevano un'idea di buongusto e di sobrietà (vedi foto)
ma ora sono state ridimensionate e un po' rimosse! Ma torniamo all'abitazione! Io da brava romantica, sono salita sul celebre balcone dove Giulietta si dichiarò a Romeo. Il biglietto costa ancora oggi 6 euro e a parte le code ne vale sicuramente la pena! Per raggiungerlo sono passata all'interno della casa dove ho ammirato gli affreschi dei due innamorati e di Shakespeare, l'arredamento e i mobili d'epoca, il letto usato come set per il film di "Giulietta e Romeo" di Zeffirelli e i costumi degli attori. Finalmente sono sbucata sul balcone e mi sono affacciata: non ho avvistato nessun Romeo, ma in compenso i miei genitori mi hanno scattato le foto!
Nessun Romeo in vista perchè non ho toccato il seno destro di Giulietta, che dicono porti fortuna? Io non sono tanto sicura, la loro storia è finita tragicamente. A proposito... a fianco del balcone è situata la statua di bronzo di Giulietta creata nel 1972 dallo scultore Nereo Costantini di Verona e collocata nel cortile dai primi anni settanta. Dopo essersi usurata a causa delle continue "toccatine", la statua, nel giugno del 2014, è stata sostituita da una copia! Io ho fatto in tempo a vedere la statua originale (vedi foto).
Un'ultima curiosità: è presente uno scrittoio, dove è possibile scrivere messaggi d'amore o domande a Giulietta e introdurli nella vicina cassetta delle lettere. Questa strana tradizione ( considerare Giulietta una sorta di esperta sentimentale della "Posta del cuore") non vi ricorda quella del meraviglioso film "Letters to Juliet" con Amanda Seyfried?
Il film racconta la storia di un'aspirante giornalista, Sophie (la Seyfried) che durante una sorta di luna di miele anticipata con il suo fidanzato che però la trascura, visita la loggia di Giulietta, dove donne da tutto il mondo lasciano lettere per i loro problemi d'amore, trova una lettera nascosta nel muro della loggia, scritta cinquant'anni prima da una donna inglese di nome Claire Smith (Vanessa Redgrave) e decide di risponderle. La donna, ora anziana, vuole ritrovare il suo amore di gioventù e insieme a suo nipote e a Sophie si mettono alla ricerca di Lorenzo Bartolini (Franco Nero). Un film romantico e molto carino❤, ve lo straconsiglio! Considerazione finale della Casa di Giulietta? È normale avere aspettative alte di fronte a questo luogo iconico, ma sicuramente amerete queste luogo se siete dei sentimentali e romanticoni irriducibili. E non dimenticatevi di salire sul balcone! VOI AVETE VISITATO VERONA?




17 commenti:

  1. Belle foto, mi piacerebbe andare a Verona
    www.alessandrastyle.com

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Alessandra!😘 È una città meravigliosa, ti consiglio assolutamente di visitarla!❤ Baci!😘

      Elimina
  2. Sto seguendo assiduamente la maratona shakespeariana su Iris. Ho appena finito di vedere (per la prima volta), Romeo + Giulietta di Luhrmann. L'idea ci sta tutta e Di Caprio è un Romeo perfetto, ma continuo a preferire la versione di Zeffirelli.

    P.S. Chissà che emozione stare su quel famoso balcone!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io purtroppo la versione di Zeffirelli non l'ho vista, ma recupererò al più presto!😊 Sìììì è stato molto emozionante, salire sul balcone di Giulietta è una delle esperienze che si dovrebbero fare almeno una volta nella vita!😊 Buona serata!❤

      Elimina
  3. Romeo e Giulietta è una delle mie storie d'amore preferite! per non parlare della spettacolare Verona.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io inizialmente quando l'ho fatto in inglese a scuola, "Giulietta e Romeo" non mi piaceva, poi ho cambiato idea!😊 È una storia tragica ma molto romantica!❤ E Verona è super!😊

      Elimina
  4. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  5. Ciao Vanessa, che bella Giulietta sul balcone...manca solo Romeo, ma forse è nascosto e non è stato inquadrato..buona serata!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie gentilissima Carmen!😘 Ahah no Romeo non c'era, forse era uno sconosciuto tra la folla, ma non me ne sono accorta! Arriverà prima o poi...😉 Buona serata cara!😘

      Elimina
  6. Ci credi che non ho (ancora) mai visto il film di Luhrmann, né "Letters to Juliet"?! Confesso però che mi ispira soprattutto quest'ultimo... quasi quasi, ci faccio un pensierino! :P

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti capisco, ci sono talmente tanti film che è impossibile vederli tutti! "Letters to Juliet" però lo devi assolutamente guardarlo, è magnifico!😍

      Elimina
  7. A Verona andrò presto!C'è un'amica mia veronese che sta per trasferirsi a Roma,abbiamo promesso di andare a visitarla prima che vada via ;)
    Ci siamo passati di corsa poco tempo fa per trovarci con altri amici,ma non abbiamo visto un tubo uffff

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che bello, dai sei fortunata, almeno potrai visitarla bene questa volta! Una visita a Verona merita sicuramente!👍 Buona domenica!👋

      Elimina
  8. Bellissima Verona e tu hai descritto il posto meglio di una guida turistica! Personalmente non mi è piaciuto molto Letters to Juliet però quello con Di Caprio sì! :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sìììì è molto bella!😍 Ma grazie cara, troppo gentile, adoro descrivere i luoghi che ho visitato, mi fa molto piacere che hai apprezzato questa mini guida!😊 A me "Letters to Juliet" è piaciuto molto, ma ognuno ha la sua opinione!😄 Buona domenica!👋

      Elimina
  9. Verona è una bellissima città,molto romantica ,è piena di fascino!!❤️ Io ho frequentano li l'università per tre anni e ed è stupenda. Il film l'ho visto tante volte e lo adoro!!😍 Bellissimo articolo!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Concordo con te cara, adoro Verona!💞 Sì è un film bellissimo!💝 Grazie mille e buona serata!😘

      Elimina