giovedì 8 agosto 2019

RECENSIONE DELLA SERIE TV "MARIA THERESIA" 👑 + LE SERIE CHE STO GUARDANDO AD AGOSTO

Da appassionata di serie tv storiche, mercoledì 31 luglio e giovedì 1 agosto ho guardato la miniserie in due puntate "Maria Theresia" diretta da Robert Dornhelm (regista della fiction "Guerra e Pace" con Lily James), una produzione internazionale (slovacca, ceca, austriaca e ungherese) che racconta la vera storia di Maria Teresa (interpretata da Marie-Luise Stockinger), figlia primogenita del re Carlo VI d’Austria e unica donna della storia della monarchia asburgica a ereditare il trono di regina d’Austria, grazie alla Prammatica Sanzione emanata dal padre nel 1713.
La trama si focalizza su due decenni della vita di Maria Teresa, tra il 1723 e il 25 giugno 1741, tra cui l'ascesa al trono nel 1740.
Da bambina Maria Teresa è già innamorata di Francesco Stefano di Lorena e lo vuole sposare visto che lei non salirà mai al trono, perché secondo le regole del regno asburgico, spetta al primo successore maschio. Anni dopo il sovrano, malgrado i tentavi, si rende conto che non avrà mai un figlio maschio (a causa della veneranda età di 41 anni). Così sarà Maria Teresa a salire al trono e il padre cerca per lei un matrimonio che sia vantaggioso per il regno, ma Francesco Stefano di Lorena non è all'altezza perché possiede solo il Ducato di Lorena. La Chiesa, invece, vuole rinchiudere Maria Teresa in convento.
Maria Teresa rifiuta di diventare suora e non accetta alcun pretendente: lei vuole sposare Francesco Stefano di Lorena. Intanto incomincia di nascosto a studiare per diventare Imperatrice e alla fine della prima puntata riuscirà a sposarsi con Francesco e avrà due figlie (in totale i due avranno 16 figli!!).
Poi nel 1740 arriva la notizia della morte di Carlo VI durante una battuta di caccia e Maria Teresa diventa improvvisamente la nuova regina d’Austria. Non sarà semplice governare tra problemi politici e di cuore (infatti al marito non è consentito gestire il potere, così lui si sente inutile e in più arriva a corte il conte ungherese Esterházy innamorato di Maria Teresa)...
Ecco le mie considerazioni sulla miniserie ⬇
1) La storia è bella ma la prima parte ha un tono un po' troppo leggero. Inoltre la serie è un po' noiosa perché si dilunga troppo sulle faccende politiche che Maria Teresa deve risolvere: infatti Carlo VI aveva lasciato l'Austria in povertà, mentre Federico II di Prussia, alleato con la Francia, la Spagna, la Polonia e con Carlo Alberto di Baviera che doveva succedere al posto di Maria Teresa, aveva invaso la Slesia (regione industriale) per rubarla all'Austria.
2) Maria Teresa e Francesco Stefano di Lorena  sono una bella coppia, ma non emozionano come Victoria ed Albert della serie "Victoria" e poi Francesco Stefano fa troppo il "galletto" con le dame di corte!
3) Ho apprezzato il carattere forte ed indipendente di Maria Teresa e promuovo anche le location e i costumi d'epoca, anche se non impazzisco per la moda del Settecento (le parrucche non mi piacciono! 😂)
Quindi "Maria Theresia" merita la sufficienza.


LE SERIE TV CHE STO GUARDANDO:
La seconda stagione di "I Durrell - La mia famiglia e altri animali", qui trovate la recensione della prima stagione ➡ I DURRELL e Hudson & Rex, il remake canadese del telefilm "Il commissario Rex" (ecco la locandina), ⬇
con protagonista John Reardon e Diesel Vom Burgimwald, il quindicesimo discendente del cane pastore tedesco che ha recitato nel telefilm austriaco degli anni novanta. All'inizio non capivo il motivo di fare un remake del celebre Commissario canino, ma dopo aver visto i primi episodi ho cambiato idea, è un Rex in stile poliziesco americano, promosso!
COSA NE PENSATE DI QUESTE SERIE? VOI COSA STATE GUARDANDO IN QUESTO PERIODO?

12 commenti:

  1. Tarihi dizileri çok seviyorum 😊 muhteşem yüzyıl sana tavsiye ederim 😊 güzel paylaşım için teşekkürler..

    RispondiElimina
  2. Oh very interesting darling
    xx

    RispondiElimina
  3. Ma lo sai che io questa serie non l'ho proprio mai sentita nominare?
    E dire che io amo molto le serie in costume!
    Comunque dalla recensione mi sa che non mi sono persa molto, la trama non mi sembra tanto entusiasmante, però i costumi e le location sembrano davvero belle!
    Baci!
    S
    https://s-fashion-avenue.blogspot.com

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In effetti non è una serie molto conosciuta e sì non ti sei persa molto, ci sono serie d'epoca decisamente migliori, come "Victoria" ad esempio! 😊 Baci!😘

      Elimina
  4. Non conosco la serie Maria Theresia, e non ho visto neanche le altre, mentre io ho finito di vedere C'era una volta 7 ed ora sto vedendo Chernobyl ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono curiosa di leggere la tua recensione di "C'era una volta 7"!😊

      Elimina
  5. Amo le serie in costume, ma d'estate guardo pochissimo la tele...
    Kisses, Paola.

    Expressyourself

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Maria Theresia è una serie carina ma ci sono serie d'epoca migliori! ;)😘👋

      Elimina
  6. Ciao Vanessa!! :-) Ultimamente vedo pochissime serie tv, lo stesso vale per i film. Il che mi fa meritare una bella tiratina d'orecchie -anche perché tra memoria esterna e film registrati su sky ne ho alcuni della wishlist (o sacra nomea �� )

    Posso dire, anche se è una serie ma...animata, di rivedere a distanza di moltissimi anni, gli Animaniacs �� Inizialmente le puntate mi davano sorrisi e mi riportavano al lontano 1996, poi col tempo sto accantonando pure quelle perché, finito l'entusiasmo iniziale, lo stile -che era avanti anni luce per quei tempi- diventa pian pianino ripetitivo ��

    Avrò modo di rifarmi! In compenso...sto divorando libri su libri, il che è una bella cosa! ��❤

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anch'io guardavo gli Animaniacs! Comunque fai bene a leggere tanti libri! Dovremmo tutti leggere di più! :)

      Elimina