venerdì 20 aprile 2018

IL 23, 24 E 25 APRILE IN OCCASIONE DELLA GIORNATA DEL LIBRO ESCE NELLE SALE IL DOCUMENTARIO "EX LIBRIS - THE NEW PUBLIC LIBRARY" DI FREDERICK WISEMAN

Buongiorno a tutti! Ho scritto un nuovo post sul Termopolio, la rivista con cui collaboro: il 23, 24 e 25 Aprile in occasione della Giornata del libro e del diritto d'autore patrocinata dall'UNESCO (il 23 aprile) esce nelle sale EX LIBRIS - THE NEW YORK PUBLIC LIBRARY
il nuovo capolavoro di Frederick Wiseman, ottantaseienne regista e produttore cinematografico statunitense e celebre documentarista. Qui ho scritto l'anteprima del film ➡ https://www.iltermopolio.com/cinema/anteprima-ex-libris-the-new-york-public-library
EX LIBRIS - THE NEW YORK PUBLIC LIBRARY ci porta a scoprire una delle istituzioni culturali più importanti del mondo, la Biblioteca Pubblica di New York. Il film é stato presentato in anteprima mondiale in Concorso alla 74° Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia (ne avevo parlato qui ➡ http://gattaracinefila.blogspot.it/2017/09/ex-libris-new-york-public-library-di.html) dove ha vinto il premio FIPRESCI ed è stato successivamente designato come Film della Critica del Sindacato Nazionale Critici Cinematografici Italiani (SNCCI). Buona lettura!😘

lunedì 16 aprile 2018

MY WORLD AWARD 2018 10 DOMANDE PER CONOSCERMI MEGLIO

Oggi voglio rispondere alle 10 domande del tag My World Award 2018 ideate da http://agameoftardis.blogspot.it/2018/04/my-world-award-2018.html che ho trovato sul blog di http://laumesjourney.blogspot.it/
1. Un libro/film/telefilm che vi ha fatto pensare "Devo aprire un blog per poterne parlare?"
Io ho aperto il mio blog proprio per presentare uno dei miei film preferiti "Colazione da Tiffany" con l'iconica Audrey Hepburn e proprio con quella presentazione ho anche spiegato come volevo strutturare il blog, anche se mesi dopo ho apportato alcune modifiche.
2. Siete favorevoli alle recensioni negative?
Certo che sì! Quando scrivo una recensione cito gli elementi positivi ma soprattutto quelli negativi. Io stronco pochi film (a volte sono troppo buona) però spesso scrivo i difetti che mi è sembrato di riscontrare, altrimenti non ha senso scrivere recensioni solo positive!
3. Mare, montagna, o città d'arte?
Mare, anche se non amo godermi il tepore del sole come una lucertola 😂 e abbronzarmi sullo sdraio, io prendo il sole facendo delle passeggiate in spiaggia o nuotando. Poi me ne sto all'ombra!
4. Il vostro cibo spazzatura preferito, che lo sapete che non dovreste mangiarlo ma rinunciare ad un braccio sarebbe più facile.
Non riesco resistere alle patatine fritte! E abbinerei alle patatine una grande cotoletta impanata!😋 Fritto + fritto= colesterolo alle stelle!😂 Però ogni tanto si può mangiare del cibo non sano! E poi adoro la coca-cola!
5. I vostri amici/parenti leggono il vostro blog?
Sì certo! Comunque basta scrivere il mio nome e cognome su Google per trovate il mio blog, diciamo che é di dominio pubblico!😂
6. A quale genere di film date la precedenza per la visione al cinema?
Alle rivisitazioni delle fiabe, ai film fantasy e ai film action con protagonisti i supereroi.
7. Vi create le colonne sonore quando leggete? E con che criterio scegliete musiche e canzoni?
Non ascolto mai musica mentre leggo perché mi distrae.
8. Il vostro hobby preferito,dopo la lettura.
Oltre a guardare film e serie tv e leggere, amo camminare, uscire con gli amici, mi diletto a cucinare. Poi colleziono interviste di attori e attrici famosi che ritaglio dalle riviste!
9. C'è un film tratto da un libro che avete preferito al libro?
Quasi mai. Comunque dico "A spasso con Bob" il film è bello come il libro!😽
10. La vostra città estera preferita.
Io finora sono stata solo a Berlino, comunque secondo me Parigi é fantastica, voglio assolutamente visitarla prima o poi!
SE VOLETE RISPONDETE ANCHE VOI ALLE DOMANDE, SONO CURIOSA DI LEGGERE LE VOSTRE RISPOSTE!😘

sabato 14 aprile 2018

ALTRO CHE VITA DA CANI! SU VENTE-PRIVEE IL GLAMOUR CON GLI ACCESSORI FERRIBIELLA È ANCHE PER I PETS 🐱🐶 + IL TREND DEI FASHION PETS E DEI CANI E GATTI STAR ED INFLUENCER

Oggi sono lieta di ospitare sul mio blog un'indagine sul valore sempre più riconosciuto dei nostri animali domestici (nel nostro paese ci son ben 60 milioni di pet, in media uno per ciascun abitante e 2,3 per ogni famiglia) condotta dal sito francese pionere e leader delle vendite-evento online Vente Privee e rivolta ai clienti del sito. Il 66,5% degli intervistati afferma che i migliori amici dell'uomo sono cani e gatti, di razza e non, in molti casi adottati in canili e gattili (28%). I nostri amici a quattro zampe oltre a dimostrarci amore incondizionato e fiducia donano anche dei benefici alla nostra salute: infatti chi possiede un cane o un gatto si sente meno stressato (41%), è più responsabile (33%) e si relaziona con più facilità con il mondo esterno e si approccia ad stile di vita più sano (15%). Il 53% dei proprietari clienti di vente-privee dichiara inoltre di non badare a spese per la cura del proprio amico a quattro zampe: infatti si spendono circa 60 euro al mese tra cibo e accessori. A proposito di accessori: è esplosa la tendenza del Mini Me cioè il coordinare l'outifit e gli accessori del padrone con quello dei cani e il 61% afferma che gli accessori a loro dedicati sono sempre più ricercati per sentirsi più vicini al proprio pet e il 21% dichiara anche di apprezzare la personalizzazione dei capi con il ricamo del nome del proprio cucciolo. Ed è esplosa anche la vendita online di accessori come conferma il 49% dei intervistati. Tra le idee più sfiziose, Vente-privee dal 2 maggio proporrà in vendita a prezzi vantaggiosi i prodotti Ferribiella, brand internazionale nel mercato del Pet Comfort, con un’ampia offerta di accessori e outfit. Potete trovare la t-shirt “Come on Baurbie let’s go party”,
quella con l’hashtag “#DogInfluencer”
e quella con la scritta "All you need is dog", veri e propri must have per la prossima estate
e ancora camicette
e il cappottino che traendo ispirazione dallo street style, trasforma il chiodo in un capo d’abbigliamento.
Potete trovare anche delle graziose pettorine e guinzagli di svariati colori
E per i gatti? Collarini, Tiragraffi (vedi foto)
bellissime cucce
e tanti giochini come quello composto da Matatabi, una pianta ricca di vitamine e minerali, ricca di proprietà benefiche che stimolano il gioco del gatto e donano benessere al micio.
La consacrazione dei cani e dei gatti come protagonisti della moda è avvenuta anche sulle passerelle grazie alla super fashion Choupette, la gatta bianca di Karl Lagerfeld (ecco una loro dolcissima foto)
le cui fattezze sono riprodotte su vestiti e accessori e grazie alla dog mania complice l'oroscopo cinese (è l'anno del cane) con borse, charm e gioielli a forma di cane da portare sempre con sé anche da chi non può adottare un cagnolino, ma anche sandali, felpe e t-shirt con stampe e applicazioni. Anche nel mondo digitale spopolano i Pet Stars come Matilda, l’elegante bulldog francese della fashion blogger italiana Chiara Ferragni,
nonché Pablo, l’ultimo arrivato nella famiglia social Ferragni, che hanno un seguito di followers incredibile! È, infatti, sempre più diffusa l’abitudine di dedicare al proprio pet un canale social riservato. Cani, gatti, piccoli maialini, ricci o caprette diventano Pet Influencer con tantissimi follower! Anche l’11% dei soci del sito dichiara di aver riservato una pagina social al proprio adorato animale da compagnia o che lo vorrebbe fare prossimamente. Ma nonostante mode, tendenze e nuove “star” a quattro zampe, Il 58% degli intervistati cita tra i Pet Star più conosciuti i fidati Corgi della Regina Elisabetta, presenti ad ogni appuntamento ufficiale, che rappresentano per la Monarca dei fidi e discreti consiglieri!
Dall’indagine condotta emerge, inoltre, la volontà di sentirsi sempre più vicini al proprio animale, come se fosse un amico o addirittura un figlio. Il 77% dei clienti Vente-privee afferma che desidera portare il proprio animale ovunque, senza mai doversene separare. Infatti sono in continua crescita, i locali, le spiagge e gli hotel pet friendly. Purtroppo in estate gli abbandoni sono ancora frequenti ma i principali tour operator stanno recentemente aprendo le porte anche a cani e gatti, selezionando strutture adatte per accogliere animali e padroni. Aumentano anche i servizi a loro dedicati come i centri benessere e alcune nuove discipline come il Doga che prevede posizioni specifiche dello yoga classico da effettuare in compagnia del proprio cane. Ma un appuntamento da non perdere è l’ultimo venerdì di giugno (quest’anno sarà il 29) quando si celebra “La giornata mondiale dei cani in ufficio”, l’occasione annuale per recarsi al lavoro con i propri amici quattro zampe del cuore che come evidenziano alcuni studi sono una garanzia di una maggiore produttività a fronte di un minore stress. Per tutti i cat lovers, invece, da non perdere sono i Neko Café, bar tematici nati (ovviamente) in Giappone, dove sorseggiare caffè circondati da fusa e coccole.
PER RESTARE AGGIORNATI SEGUITE http://www.ferribiella.it/en/
https://vendita.vente-privee.com/






martedì 10 aprile 2018

THE ROCK E VIN DIESEL + RECENSIONE DI Xxx IL RITORNO DI XANDER CAGE

Sono due giganti (letteralmente) del cinema action ma a quanto pare fra i due scorre una rivalità che non si è ancora sopita e sta mettendo a rischio le riprese del nuovo capitolo di "Fast and Furious". Loro sono The Rock e Vin Diesel
ma i due celebri attori hanno molti punti in comune:
HANNO UN NOME D'ARTE
Il nome di The Rock è Dwayne Johnson. In passato Dwayne esordì come lottatore di wrestling con il nome d'arte di Flex Kavana, che poi cambiò in Rocky Maiva nato dall'unione del nome di suo padre e del cognome del nonno che erano due grandi campioni di wrestling in passato. Dwayne, però non amava questo nome, ne preferiva uno individuale così scelse The Rock (La Roccia!).
Vin Diesel, invece, si chiama Mark Vincent Sinclairo III (è di origine sudamericane). Cambiò il suo nome in Vin Diesel mentre lavorava come buttafuori in un nightclub di New York per sbarcare il lunario, un ambiente nel quale non si usa quasi mai il proprio nome. "Vin" è una abbreviazione del suo vero nome "Vincent", mentre "Diesel" è il soprannome che i suoi amici gli diedero riferendosi alla sua grande energia. Sicuramente è meglio Diesel che Sinclairo!
HANNO RAGGIUNTO LA POPOLARITÀ CON LA SAGA DI "FAST AND FURIOUS"
Dwayne Johnson ha avuto il suo primo ruolo da protagonista per il film "Il Re Scorpione" nel 2002, un grande successo a cui poi sono seguiti altri film d'azione e d'avventura come "Il tesoro dell'Amazzonia", ma il grande successo di pubblico è esploso con la saga di Fast & Furious a partire dal quinto capitolo nel 2011. Dwayne Johnson interpreta Luke Hobbs, un veterano del dipartimento di polizia statunitense DSS che deve catturare Dominic Toretto, ormai diventato un criminale. Ma Hobbs si ritroverà presto a dover chiedere aiuto al suo rivale nelle missioni.
Vin Diesel é diventato famoso al pubblico proprio grazie al ruolo di Dominic Toretto, il criminale appassionato di corse clandestine che diventa grande amico dell'agente dell'FBI Brian (interpretato dall'indimenticabile Paul Walker)
HANNO UNA BELLA VOCE
Entrambi cantano e sono doppiatori. Dwayne Johnson ha doppiato il semidio e mutaforma Maui in "Oceania", con cui condivide il fisico massiccio e anche le origini (la madre di The Rock è samoana come il nonno)
mentre Vin Diesel ha doppiato il gigante di ferro nel cartone animato omonimo e Groot e Baby Groot nel film "I Guardiani della Galassia". A me fa troppo ridere la frase "Io sono Groot" che viene ripetuta costantemente nel film
HANNO UN FISICO BESTIALE:
Dwayne Johnson è alto 1,96 m e pesa tra i 118 e 120 kg mentre Vin Diesel è alto 1,82 m e pesa tra 97 e i 100 kg. Due colossi di Hollywood!
CHI PREFERITE TRA DWAYNE JOHNSON E VIN DIESEL? IO DWAYNE JOHNSON, È ANCHE UN BRAVO ATTORE!


SE VI PIACE QUESTO POST LEGGETE ANCHE I PUNTI IN COMUNE TRA LEONARDO DICAPRIO E MATTHEW MCCONAUGHEY ➡  http://gattaracinefila.blogspot.com/2015/11/buonasera-tutti-da-questo-mese-ho.html

RECENSIONE Xxx - IL RITORNO DI XANDER CAGE

Io non ho mai visto i primi due film con protagonista l'appassionato di sport estremi Xander Cage ma fin dalle prime scene di questo terzo capitolo ho capito che é un film parecchio esagerato 😁 Xander Cage dopo una serie di acrobazie con un paio di scii e uno skateboard tra le stradine di Santo Domingo, sembra stia fuggendo per portare al sicuro una scatola elettronica. In realtà la scatola è un apparecchio per collegare tutti i televisori alla diretta satellitare di una partita di calcio giusto al momento del fischio d’inizio. La trama del film comunque ruota intorno a Xander Cage che ritorna dal suo esilio e viene reclutato dalla CIA per catturare il cattivone esperto di arti marziali orientali Xiang e recuperare un'arma potente conosciuta come vaso di Pandora, che può controllare i satelliti e bypassare ogni codice di sicurezza. Xander quindi mette su una squadra fidata e spericolata per recuperare l'arma. Se Vin Diesel alias Xander Cage si destreggia tra stunt, salti, l'antagonista interpretato da Donnie Yen si scatena nelle arti marziali come Jackie Chan. E anche la controparte femminile non scherza: dalla tosta cecchina Ruby Rose (Adele Wolff), alla simpatica nerd Nina Dobrev (Becky Clearidge) che abbandonati i vampiri si tuffa nei film d'azione, fino alla modella indiana Deepika Padukone (Serena Unger). Il film è pieno di scene assurde, come l'inseguimento motociclistico sulle gigantesche onde dell’oceano o come Cage che dopo aver salvato il mondo distruggendo il satellite, vola a capofitto nel vuoto, afferra in aria il primo paracadute di passaggio trovato in una cassa ed atterra tranquillamente a terra. Almeno passerete un'ora e mezza spensierata. VOTO 6

sabato 7 aprile 2018

NUOVA INTERVISTA PER "UNA ZAMPA SUL CUORE": LA POTTERHEAD ELISA DI https://grassinielisa1996.wixsite.com/misslovegood E IL SUO MICIONE LOKI 🐱



Siete fan di Harry Potter? Amate il villain Loki della saga Marvel "Thor" interpretato da Tom Hiddleston? E adorate decorare agende? Allora non perdete questa intervista per la rubrica "Una zampa sul cuore" dedicata ad Elisa blogger di https://grassinielisa1996.wixsite.com/misslovegood con il suo adorabile micione Loki.

PRESENTATI AGLI AMICI DELLA BLOGOSFERA CHE ANCORA NON TI CONOSCONO
Ciao a tutti gnarini e gnarine, da questi nomignoli potete capire che sono di Brescia 😂 mi sono trasferita però da qualche anno a Piacenza per seguire l'amore. Mi chiamo Elisa e ho quasi 22 anni, sono del cancro, quindi testarda, determinata e molto molto paranoica e lunatica, ma allo stesso tempo dolce, altruista e positiva. Sono la seconda di 4 fratelli, tutti e 3 maschi, ebbene sì sono sempre stata la principessa di casa e la cocca di papà 😂 tranne quando dovevo fare i mestieri e aiutare mia mamma, ma devo dire che grazie a questo riesco a cavarmela super bene in fatto di pulizie casalinghe!😂
TI CAPISCO, ANCH'IO AIUTO A FARE I MESTIERI IN CASA!😂 PRESENTA IL TUO BLOG, PERCHÉ SI CHIAMA MISS LOVEGOOD E COSA TRATTA?
Il mio blog si chiama Miss Lovegood perchè amo follemente la saga di Harry Potter
senza ombra di dubbio il mio personaggio preferito è Luna Lovegood (da qui il nome) penso che caratterialmente sia uguale a me, la adoro.
Il mio blog è suddiviso in vari temi ed è composto da molti argomenti, potete trovare la sezione Planner, sezione Film e serie tv, quella dedicata ai libri e ai preferiti del mese e le mie Top 5. Amando follemente la cartoleria e il mondo che ne fa parte, mi diverto a realizzare planner e decorazioni per le mie agende che rendo poi disponibile gratuitamente alle persone che mi seguono ( le potete trovare nella sezione Download).
MOLTO INTERESSANTE!😍😍 ORA PARLIAMO DI GATTI: HAI UN BELLISSIMO MICIONE CHE SI CHIAMA LOKI, COME VI SIETE "CONOSCIUTI"?
Be' qua si apre un mondo, inizio con il dirvi che Loki è praticamente mio figlio, ho avuto molti gatti e cani e ho voluto loro un mondo di bene ma con Loki c'è qualcosa di unico, provo per lui un'emozione mai sentita prima.
Per un periodo il mio fidanzato ha vissuto con me e la mia famiglia a Brescia e in quel periodo volevo prendere un gatto (ovviamente gratuitamente, mi rifiuto di comprare un animale soprattutto nei negozi) e ho visto l'annuncio di una signora che regalava un gattino. Inizialmente lei aveva detto che era una femmina e io avevo già il nome in mente Lilith (stavo guardando la serie tv "Supernatural" in quel periodo 😂 oltre a quello sono molto affascinata dai nomi mitologici). Mi ricordo che ho fatto tantissima strada per andarlo a prendere e non me ne sono mai pentita neanche per un secondo. Quando è arrivato a casa con noi la veterinaria ha detto che era un maschio 😂 non ci credevo!  Allora ho pensato per giorni e giorni al nome, ovviamente volevo un nome non banale e da qui è nato Loki il fratello di Thor (il mio supereroe preferito).
Che dire Loki era sempre in braccio al mio fidanzato e quindi è diventato il NOSTRO bimbo peloso♡ è dolcissimo ma anche un po' dispettoso, adora farsi fare le coccole ed è super fotogenico! La cosa più importante è che non riesco a immaginare un mondo senza di lui è troppo importante.
HAI RAGIONE, È SUPER FOTOGENICO, HA DUE OCCHI STUPENDI!😍😍 E ANCHE IL NOME È MOLTO ORIGINALE!💖 QUALI SONO I TUOI HOBBY?
I miei hobby sono davvero tantissimi, mi piace leggere (libri fantasy, gialli e romantici ), guardare film drammatici e divertenti anche se i miei preferiti sono in assoluto gli horror. Mi piacciono le serie tv (la mia preferita in assoluto è Desperate housewives).

Come vi accennavo prima, adoro follemente il mondo della cancelleria e delle agende, essendo una persona super organizzata ho cinque agende che mi aiutano a tenere tutto sotto controllo, (non sono una maniaca del controllo, anche se il mio fidanzato dice il contrario 😂) in realtà mi piace decorarle dando ad ognuna la mia impronta.
Una delle mie grandi passioni però è viaggiare, scoprire posti nuovi e visitare tantissimi monumenti soprattutto i castelli (ne sono follemente innamorata) le vacanze sole e relax non fanno per me preferisco conoscere i luoghi e ovviamente fotografare ogni singolo particolare♡
SEGUITE ELISA SU INSTAGRAM https://www.instagram.com/lovegood_96_/
E SUL BLOG  https://grassinielisa1996.wixsite.com/misslovegood

giovedì 5 aprile 2018

RECENSIONE DEL FILM "LA RISPOSTA È NELLE STELLE 🌟" TRATTO DAL LIBRO DI NICHOLAS SPARKS

Sono sicura che conoscete tutti Nicholas Sparks: è un campione nel narrare i sentimenti, è uno degli scrittori di romanzi rosa più amati al mondo. Tutti i suoi romanzi sono stati bestseller del New York Times e hanno venduto oltre cento milioni di copie in più di cinquanta Paesi, raggiungendo i vertici delle classifiche internazionali. I suoi libri hanno ispirato molti film che io puntualmente ho visto e oggi voglio recensirvi "La risposta è nelle stelle" (preciso che il libro non l'ho letto).
Il film racconta due storie d'amore, quella tra una ragazza universitaria appassionata d'arte (Britt Robertson) e un cowboy (Scott Eastwood) che si guadagna da vivere montando i tori (non poteva scegliere un lavoro meno pericoloso invece di essere costantemente sbatacchiato di qua e di là da un bovino inferocito?), un rapporto messo a dura prova da progetti contrastanti
e quella raccontata attraverso l'utilizzo di lettere come nel film "Le pagine della nostra vita", tra due ebrei, Ira e Ruth, emigrati in America per sopravvivere allo sterminio nazista, che si ameranno per più di cinquant'anni tra alti e bassi.
Due coppie che apparentemente non hanno nulla in comune, divise dagli anni e dalle esperienze, ma che il destino farà incontrare, nel più tragico dei modi: Sophia e Luke salveranno Ira, ormai novantenne e stanco di vivere dopo la morte dell'adorata moglie, da un incidente automobilistico. Malgrado Ira non sia cosciente del tutto si ricorda di una vecchia scatola piena di lettere lasciata dentro l'abitacolo. Sophia la recupera e all'ospedale rilegge le lettere ad Ira facendo rivivere tutti i momenti della lunga storia d'amore tra lui (Jack Huston) e Ruth (Oona Chaplin). Questa storia insegnerà alla giovane coppia i valori della vita e il significato del vero amore. Tra lettere, incidenti, guerra, amori eterni, incontri dettati dal destino "La risposta è nelle stelle" può sembrare una fotocopia di "Le pagine della nostra vita", ma questi sono i temi distintivi dei film tratti dai libri di Sparks. In "La risposta delle stelle" trovate anche un'atmosfera folk e canzoni country alla Taylor Swift, corse a cavallo, tori impazziti, cappelli da cowboy, ranch, rodei ma anche opere d'arte moderna e il lieto fine (evviva!). Io, non avendo letto il libro, mi aspettavo un po' di drammaticità, caratteristica che avvolge le storie di Sparks, così ho passato mezzo film ad aspettare la morte di Ruth, invece la donna morirà anziana (per fortuna!) dopo aver vissuto tutta la vita con il suo amato Ira. Non sarà la migliore storia tratta dai suoi romanzi ma di certo questo film, secondo me, ha un record: quasi tutti gli attori protagonisti hanno parentele con delle celebrità di Hollywood. Jack Huston  ha come bisnonno John Huston, Oona Chaplin, è la nipote di Charlie Chaplin il famosissimo Charlot e Scott Eastwood è figlio di Clint Eastwood.
Britt Robertson, invece non ha nessuna parentela famosa ma è molto in sintonia con Scott Eastwood, i due sono una bellissima coppia. A parte il titolo dal significato misterioso (era meglio il titolo The Longest Ride, ovvero la cavalcata più lunga) e il motivo per cui Ira scrive le lettere (secondo me per dimostrare l'amore eterno per la moglie), il film scorre piacevolmente per più di due ore. Lo consiglio a tutti i romanticoni e a tutti i fan di Nicholas Sparks. VOTO 7

martedì 3 aprile 2018

LA MIA PASQUETTA E PRESENTAZIONE DELLA SERIE TV CRIME "INSTINCT"

Le feste pasquali sono finite ma io sono ancora ripiena come un ovetto pasquale tra lasagne, colomba, uova di cioccolata e anche un bombolone alla crema che ho comprato ieri ad una bancarella di street food nella mia città. Per smaltire il tutto, per Pasquetta, ho fatto un giretto in città e sono entrata nel giardino della casa del Rigoletto, dove è situata una statua appunto del Rigoletto il buffone della corte del Duca di Mantova così mi sono fatta fare alcune foto (io mantovana non ho mai fatto foto con questo simbolo di Mantova!).

Questo buffone è il protagonista dell'opera "Il Rigoletto" del compositore italiano Giuseppe Verdi. La vicenda è tratta dal dramma di Victor Hugo Le Roi s’amuse (“Il re si diverte”). Rigoletto, deforme buffone di corte, che fa scherzi cattivi a tutti e vendette malvagie, ha una figlia "segreta" di nome Gilda. Rigoletto si si preoccupa di tenerla lontana dal mondo corrotto della corte, ma per uno scherzo del destino Gilda diventa oggetto dell'attenzione del suo giovane padrone, il Libertino Duca di Mantova. Gilda, invece, è innamorata di un giovane di cui ignora la vera identità (in realtà è il Duca). Un giorno Gilda viene rapita e portata alla corte del Duca di Mantova che la seduce e Rigoletto per vendicare l'offesa paga Sparafucile, un bandito, perchè uccida il Duca, ma a morire, per mano di Sparafucile, sarà invece l'amata figlia Gilda. Un'opera con un finale purtroppo tragico.
Ora, però, parliamo di una serie tv: "Instinct". 😊
É iniziata l'8 marzo sull'emittente statunitense CBS mentre in Italia verrà trasmessa l'8 aprile alle 22:10 dopo NCIS su Rai 2. La serie é composta da 13 episodi ed é tratta da un romanzo "Murder Games" di James Patterson e Howard Roughan. La trama ruota intorno a Dylan Reinhart (Alan Cumming) ex agente della Cia, oggi stimato professore e scrittore che viene coinvolto in un indagine poliziesca quando un serial killer inizia ad uccidere ispirandosi ai suoi libri. Una trama non innovativa ma sicuramente interessante e con un grande cast: il premio Oscar Whoopi Goldberg (l'indimenticabile Oda di Ghost) veste i panni della sua editrice e Bojana Novakovic interpreta Lizzie Needham, la detective della polizia di New York che chiede aiuto al professore per risolvere un caso intricato di omicidio. GUARDERETE QUESTA SERIE?