mercoledì 29 gennaio 2020

ANTICIPAZIONI DEL LIVE ACTION "BAMBI" + LA STORIA TRAVAGLIATA DELLA REALIZZAZIONE DEL FILM D'ANIMAZIONE DISNEY DEL 1942

Dopo il film rivisitazione con la Sirenetta afroamericana e il remake di Mulan in stile wuxia (cappa e spada), presto verrà realizzato il live action di "Bambi", classico d'animazione Disney del 1942 (ci mancava solo lui in effetti 😂!). Quindi torneranno in versione digitalizzata, con la tecnica del fotorealismo, il cerbiatto orfano Bambi, il coniglietto Tamburino, la moffetta Fiore e la cerbiatta Faline realizzati proprio come gli animali del Libro della Giungla e del Re Leone, mentre la sceneggiatura sarà scritta da Geneva Robertson-Dworet ("Captain Marvel" e "Tomb Raider") e Lindsey Beer ("Hello Kitty").
Ora io non appartengo a quel gruppo di bambini rimasti traumatizzati dalla morte della mamma di Bambi, però quel film mi ha sempre messo addosso una malinconia e una tristezza infinita e secondo me non è necessario creare un remake. Ma voi conoscete le origini di questo film che ha scioccato un'intera generazione tanto da entrare nella top 25 dei film horror più famosi di tutti i tempi (sì non sto scherzando!)? È un adattamento del libro di successo "Bambi, la vita di un capriolo" del giornalista ungherese Felix Salten, con protagonista un capriolo chiamato proprio Bambi, dall'italiano Bambino. Nel 1933 Sidney A. Franklin comprò i diritti di "Bambi" per farne un film vivente e nel 1935, non riuscendo a farne una trasposizione, si avvicinò a Walt Disney, che voleva creare un film animato ispirato al romanzo originale. Però il libro era stato scritto per un pubblico adulto e quindi venne considerato troppo "violento" e "triste" per un film Disney (io però tutta questa allegria in "Bambi" non l'ho mai vista!): bisognava animare realisticamente i cervi e allo stesso tempo mantenere i personaggi in stile cartoon.
Così vennero portati degli animali veri in studio (lo Stato del Maine inviò due cerbiatti, un maschio e una femmina) per studiarne i movimenti e addirittura fu esaminato un esemplare di cerbiatto morto investito pochi giorni prima! Ai problemi riguardo il realismo degli animali si accumularono anche i problemi riguardo la sceneggiatura, che subì diversi tagli. Infatti nella storia dovevano comparire il Signor Lepre, padre di Tamburino, un duo comico formato da un scoiattolo e un chipmunk, due foglie d'autunno che parlavano e morivano cadendo a terra (ma quanta allegria! 😂), ma le foglie parlanti non funzionavano nel contesto del film e diventarono due foglie realistiche che cadevano a terra. Inoltre doveva comparire una scena in cui la madre di Bambi veniva colpita ma fu ritenuta troppo triste (secondo me, invece, il non mostrare la scena ha causato più shock) e un uomo che moriva carbonizzato per dimostrare a Bambi che esso non era invincibile (evidentemente Disney voleva proprio traumatizzare i bambini!). Il film "Bambi" fu anche afflitto da problemi di budget, infatti sia Pinocchio che Fantasia (i film Disney realizzati precedentemente) si erano rivelati dei flop rispetto ai soldi spesi e per "Bambi" tagliarono le spese. In seguito Disney realizzò "Dumbo" e grazie ai soldi ottenuti riuscì quasi ad ultimare "Bambi". Ma la sorte continuò ad accanirsi su quel film: nel maggio 1941 lo studio Disney fu colpito da un sciopero e nello stesso anno ci fu l'attacco di Pearl Harbor con gli USA che entrarono nella Seconda Guerra Mondiale. Nel 1942, l'esercito americano requisì una parte degli studios per installarvi le sue truppe ed arruolò metà degli impiegati così la produzione di "Bambi" fu quasi abbandonata. Solo il 28 febbraio 1942 venne proiettato il film in un cinema di Pomona con qualche membro dello studio e malgrado le reazioni contrastanti, "Bambi" uscì in tutti i cinema americani il 21 agosto diventando il maggiore incasso dell'anno e vincendo tre Oscar (miglior sonoro, migliore canzone e migliore colonna sonora). Almeno alla fine il film si è riscattato. 😊
QUAL'È LA VOSTRA OPINIONE RIGUARDO LA REALIZZAZIONE DEL LIVE ACTION DI "BAMBI"? VI PIACE IL FILM DISNEY DEL 1942?

27 commenti:

  1. Ciao Vanessa, quello di "Bambi" è uno dei film Disney che preferisco di meno... troppo triste e malinconico, però non escludo di vedere il live action, per pura e semplice curiosistà ;-) Interessanti le curiosità!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anch'io lo preferisco meno rispetto agli altri classici Disney e anch'io forse lo vedrò per curiosità. Mi fa piacere che tu abbia apprezzato le curiosità riguardo il film "Bambi".

      Elimina
  2. Vabbè ma oltre alla trama anche la storia di com'è nato questo film d'animazione è tristissima. Io comunque sono un po' atipica già non amo i Disney originali figurati i remake live action!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì in effetti anche la storia della lavorazione del film è triste! 😅 Io adoro i film Disney, molto di più dei Live Action.

      Elimina
  3. Cartone mai stato nelle mie grazie, ma il film mi sembra più inutile che mai in questo caso...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, non ha molto senso un "Bambi" in Live Action. Forse lo guarderò per curiosità.

      Elimina
  4. Quindi si tornerà all'angoscia, ma in digitale.
    Devo dirti la verità, mai amato troppo come Classico Disney. Penso che lo salterò in live-action. Non sapevo avesse avuto successo e gli altri precedenti addirittura flop!

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io forse lo guarderò per curiosità questo "Bambi", però non ha molto senso un Live Action. Sì Pinocchio e Fantasia sono stati dei flop (a dire la verità non sono fan neanche di questi due film Disney).

      Elimina
  5. Ciao Vanessa.
    Niente di buono.

    RispondiElimina
  6. Ho rivisto Bambi poche settimane fa e devo dirti che non mi è sembrato così triste. Credo che sia più allegro di Dumbo, ad esempio.
    Comunque non so se andrò al cinema a vedere il remake.
    A mio figlio piacerebbe molto, quindi magari lo farò.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io l'ho visto qualche Natale fa e per me "Bambi" è triste e anche Dumbo! Io forse lo vedrò per curiosità! :)

      Elimina
  7. This is an interesting story.May be my son will love to watch it.Thanks for sharing this.New fan and I'm excited to read more from you.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Thank you and thank you very much for following My blog. I follow you! 😊

      Elimina
  8. Ormai non sanno più come spremere gli spettatori, idee poche e purtroppo ecco cose che non vorremmo mai vedere, meglio lasciare le cose come stanno...

    RispondiElimina
  9. In effetti ci mancava solo Bambi.Staremo a vedere.Sinceramente non è mai stato trai i miei film preferiti neanche da piccola.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Già staremo a vedere. :) A me non è mai piaciuto molto "Bambi".

      Elimina
  10. Hello, Vanessa! Sure, I watched the film with my kids. It's very sad. Thank you for your lovely comment. My name is Irina. I live in Russia. I want to become your new reader too.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hello Irina! Yes, "Bambi" is very sad! Thank you for following my blog! :)

      Elimina
  11. Continuo ad essere abbastanza scettico su tutti questi remake in live della Disney. Servono davvero? A me sembra che cerchino di andare a sabotare la mia infanzia durante la quale ho visto praticamente ogni cosa che usciva della Disney al cinema e che bei ricordi mi ha lasciato. È come se ora volessero dare un colpo di spugna al passato e riciclare tutto con le tecniche moderne. A me dà un senso di disagio. Non so agli altri, ma per me è così. Tra l'altro ne avevo parlato un bel po'di tempo fa dalle mie parti. Ciao!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io trovo inutili soprattutto i Live Action con protagonisti gli animali, secondo me non ha senso ricreali a computer. Invece ho apprezzato molto il remake della Bella e la Bestia, uno dei miei classici Disney preferiti, le rivisitazioni con gli attori mi piacciono molto di più! 😊

      Elimina
    2. Si, La Bella E La Bestia era carino e visualmente ben fatto. Sarà per Emma Watson che apprezzo molto🙄.
      Concordo che i più inutili sono quelli con gli animali e difatti temo per i miei amati Aristogatti. Prima o poi metteranno le mani anche su quello😱😱😱

      Elimina
    3. Inoltre la versione a cartoni della Bella non l'ho mai vista, per cui per me era come nuovo😊

      Elimina
    4. Gli Aristogatti speriamo di no 😅, ricreati a computer risulteranno inquietanti come quelli del musical "Cats"! 😂

      Elimina
    5. Per rispondere cito un pezzo dance anni 90:
      "Arriva arriva quello che deve arrivare, non ti preoccupare, non ti preoccupare..."

      Elimina
  12. Ciao triste il cartone animato Bambi :-(, però mi piace come film d'animazione. Sarà che da piccola nei cartoni animati c'era sempre qualcosa di triste. Interessante questo tuo post.

    RispondiElimina