martedì 23 luglio 2019

RECENSIONE DEI FILM "ORE 15:17 - ATTACCO AL TRENO" E "A SPASSO NEL BOSCO" + UN RICONOSCIMENTO PER IL MIO BLOG

Il 21 agosto 2015 il ventiseienne marocchino Ayoub El Khazzani mise in atto un attacco terroristico di matrice islamica sul treno Thalys numero 9364 che collegava Amsterdam a Parigi. L'attacco fu scongiurato da tre giovani cittadini statunitensi che stavano compiendo un viaggio turistico in Europa: Spencer Stone e Alek Skarlatos due membri delle forze armate statunitensi, in licenza e il loro amico Anthony Sadler. Grazie al loro eroico gesto i tre ricevettero la Legion d'onore, conferita dal presidente François Hollande Da questo fatto di cronaca e dal libro autobiografico dei tre ragazzi, nel 2018 è stata realizzato Ore 15:17 - Attacco al treno
diretto dal regista Clint Eastwood, che ha per attori protagonisti coloro che realmente sventarono il tentativo di attacco. Purtroppo il film mi è piaciuto al 50% perchè
1) l'attacco terroristico dura dieci minuti in tutto malgrado il titolo eloquente Ore 15:17 - Attacco al treno e il film è composto soprattutto dai flashback sul passato dei tre ragazzi
2) la parte del viaggio dei tre ragazzi lungo l' Europa (Roma, Venezia, Berlino, Amsterdam e Parigi) è troppo lunga e noiosa e poi Spencer e Anthony si scattano più selfie delle fashion blogger!😂
QUI SUL TERMOPOLIO TROVATE LA RECENSIONE COMPLETA DEL FILM
ORE 15:17 - ATTACCO AL TRENO

"A SPASSO NEL BOSCO"
Voi percorrereste a piedi un sentiero selvaggio che si snoda per oltre 3500 km fra diversi stati degli Stati Uniti attraverso la catena montuosa degli Appalachi? Io no 😂, ancora di più se avessi una certa età. Invece il non più giovanissimo Bill Bryson tenterà di percorrere questo avventuroso cammino con il suo amico Stephen Katz, che ha una protesi alla gamba, problemi con l'alcool ed è in sovrappeso (non proprio il compagno di viaggio perfetto insomma!). Lungo il cammino i due incontreranno una logorroica ed appiccicosa escursionista di nome Mary Ellen, s'imbatteranno in due orsi, affronteranno una tempesta di neve, faranno conquiste (Stephen flirterà con una donna incontrata in una lavanderia, che ha un marito molto geloso e Bill avrà una simpatia per la proprietaria di un albergo)......
"A spasso nel bosco" (ecco la locandina)
è l'adattamento cinematografico del diario dello stesso Bill Bryson Una passeggiata nei boschi scritto nel 1998, in cui narra in modo umoristico la sua avventura. Bryson è interpretato da Robert Redford, Stephen da Nick Nolte, e il punto di forza del film è proprio l'amicizia tra due protagonisti, amici di gioventù, che sono molto "diversi" tra loro: se il primo è serio e pacato ed affronta il viaggio perché annoiato della sua vita da pensionato, il secondo è rude, sgraziato ma è molto simpatico e viaggia per non finire in galera, dato che deve pagare alcuni debiti. In conclusione "A spasso nel bosco" è un film semplice ma gradevole e divertente, perfetto da guardare in queste sere d'estate. VOTO 6,5
VOI AVETE VISTO QUESTI FILM?


Ieri pomeriggio il mio blog ha ricevuto questo premio!
È stato riconosciuto come Blog di qualità dal sito Net-Parade, un motore di ricerca di siti web basato su classifiche. E a questo proposito ne approfitto per ringraziare tutti i lettori del blog che mi seguono, leggono e commentano i post! 😘😘

14 commenti:

  1. Clint Eastwood, regista, non mi entusiasma.
    Il tuo è un blog di qualità e non perché l'attesta Net Parade.

    RispondiElimina
  2. Good sharing 😊 have a nice day...

    RispondiElimina
  3. Il film di Eastwood non mi ha mai attirato, ultimamente sbaglia tutto (vedi American Sniper, terribile).
    Immaginavo fosse tutto frizzi e lazzi e poi dell'attacco giusto dieci minuti...
    L'altro film da vedere anche giusto solo per Nick Nolte **

    Complimenti per il premio :)

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non ho mai visto American Sniper, ho fatto bene allora!😁 Grazie Miki!

      Elimina
  4. A me invece il film di Clint Eastwood non è dispiaciuto, l'ho trovato abbastanza originale e non mi è apparso lento.
    Complimenti per il riconoscimento!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie 😘 il film non è da bocciare completamente, però mi aspettavo di più. :)

      Elimina
  5. Wow che premio, complimenti ;)
    Per quanto riguarda i film, visti entrambi, carino il secondo e concordo, deludente il primo e concordo, anche se sono stato più "spietato" nel voto, 4...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Pietro!😊 Per i voti dei film siamo d'accordo! :)

      Elimina
  6. Complimenti Vanessa, te lo meriti!!! :-)

    RispondiElimina
  7. Non li conosco questi film.Complimenti per il riconoscimento!

    RispondiElimina