lunedì 22 giugno 2020

"MR. OVE" E "IN VIAGGIO CON JACQUELINE" 2 FILM BELLI CON GLI ANIMALI 🐮🐱


C'è un gatto randagio con grandi occhi blu che in realtà è di razza Ragdoll e una bellissima mucca di razza Taurina: no, non sono i membri della Vecchia Fattoria della celebre canzone, ma fanno parte del cast di due film europei che ho visto recentemente. Ecco le recensioni ⬇
IL FILM SVEDESE "MR. OVE" (2015)
Mr. Ove (Rolf Lassgård) è un anziano vedovo burbero e antipatico che passa la sua vita a controllare i comportamenti scorretti dei vicini di casa: non tollera chi parcheggia l'auto in doppia fila, chi sbaglia la raccolta differenziata, odia il disordine, le urla, l'abbaiare di un antipaticissimo Chihuahua e un gatto randagio che lo segue anche al cimitero.
Infatti dopo la morte della moglie, Ove ha istinti suicidi e vuole raggiungerla, così cerca di togliersi la vita in vari modi (usando una corda o il gas della sua auto) ma viene sempre interrotto dall'iraniana Parvaneh (Bahar Pars), la sua nuova vicina, sposata e con due bambini. Mr Ove inizierà a fare amicizia con la donna e piano piano racconterà la sua storia attraverso dei lunghi flash back. L'uomo ha un passato più strappalacrime delle protagoniste dei cartoni animati degli anni 80, tra incendi, incidenti e lutti, ma nonostante il racconto commovente si alternano anche i momenti divertenti, nel presente, con l'uomo che ritrova la gioia di vivere grazie all'allegria dei suoi vicini e al simpatico gatto randagio che Ove salverà ed accoglierà in casa (secondo me quel gatto è la rincarnazione di sua moglie Sonja, hanno gli stessi occhi blu e dorme sul letto nello stesso posto della donna).
ll film diretto da Hannes Holm, è tratto dal best seller dello scrittore svedese, Frederik Backman "L'uomo che metteva in ordine il mondo" ed è stato candidato agli Oscar come migliore film straniero e per il miglior make up. Purtroppo non ha vinto nessun premio però è un film da non perdere grazie alla storia emozionante e alla bravura degli attori, su tutti il protagonista Rolf Lassgàrd, Filip Berg che interpreta Ove da giovane e Ida Engvoll che interpreta sua moglie Sonja, colonna portante della sua esistenza, che lo aiuterà a superare gli ostacoli e i dolori della vita. VOTO 7,5
IL FILM FRANCESE "IN VIAGGIO CON JACQUELINE" (2016)
Fatah (Fatsah Bouyahmed), è un contadino algerino che adora la sua mucca (è bella e molto espressiva) e sogna di portarla a Parigi, al Salone dell'Agricoltura. Quando riceve l'invito con grande stupore dell'intero villaggio, lui che non ha mai viaggiato, prende il traghetto per Marsiglia e successivamente attraversa a piedi la Francia con l’animale al guinzaglio per raggiungere Parigi (io ho visto furetti e in tv una gallina al guinzaglio, ma mai una mucca!).
Come in un classico on the road all'uomo capitano molte disavventure ma le persone che incontrerà sul suo cammino sono sempre gentili con lui (lo ospitano, lo aiutano) come Philippe (Lambert Wilson), un conte decaduto mollato dalla moglie e tutta questa bontà conferisce al film un'aura fiabesca, senza contare che Fatah diventerà una star dei social e della tv. Gli unici incidenti di percorso che gli capitano sono perdere la mucca e il rischio di sfasciare il suo matrimonio (ma sempre per colpa sua!). Se il viaggio è poco attinente con la realtà, la rappresentazione della vita e dei comportamenti degli abitanti del villaggio algerino è molto vera (ad esempio Fatah non dice mai pubblicamente di amare la giovane moglie). "In viaggio con Jacqueline" è un film allegro, con diverse battute, divertente (grazie anche al cognato di Fatah, che sposato con una francese, ha paura dei parenti), rilassante e di questi tempi c'è bisogno di film così! VOTO 6/7
VOI AVETE VISTO QUESTI FILM?

16 commenti:

  1. Il film francese è veramente allegro.
    7 pieno.

    RispondiElimina
  2. Eheh, sebbene il secondo possa sembrare divertente, penso che preferirei il primo... amo i personaggi così!^^

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. È un personaggio al quale è impossibile non affezionarsi! :)

      Elimina
  3. Seems great movies 😊 thanks for your sharing 😊

    RispondiElimina
  4. Quel micio è bellissimo e il film interessante :)
    sinforosa

    RispondiElimina
  5. Visto il primo. Quanti pianti...

    RispondiElimina
  6. Una mucca è una novità, film particolare ma forse prevedibile e banale, ecco perché ho preferito evitare. Ho visto invece Mr Ove, che ho molto apprezzato, bello il gatto, ma bello anche il film, capace di farti sorridere ed emozionare ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì "In viaggio con Jacqueline" è un film un po' prevedibile però è molto divertente.
      Per quanto riguarda "Mr Ove" concordo con quello che hai scritto! 😊

      Elimina
  7. Ciao Vanessa grazie di essere passata dal mio blog, diventando una mia nuova lettrice :)
    Mi sono aggiunta anch'io al tuo blog, perchè lo trovo davvero interessante complimenti. Mi riconosci con il nickname "le rose di cristallo"
    Ti seguo anche su instagram ;)
    A presto
    Giusi

    RispondiElimina
  8. Grazie per avermi fatto scoprire Mr.Ove!
    (Jaqueline l'avevo già apprezzata)

    RispondiElimina