domenica 9 giugno 2019

I FILM CHE...



Oggi rispondo ad un tag apparso sul blog di  https://mikimoz.blogspot.com/ che parla di film, di cinema e di ricordi cinematografici! 😊
Il film che porterò sempre nel cuore.
Hugo Cabret" perchè è un inno al cinema ed è un film che fa sognare, ecco la recensione ➡ HUGO CABRET

Il film che amo, ma che forse conosco solo io.
"Penelope", una fiaba moderna, romantica e divertente, del 2006 mai uscita nelle sale cinematografiche, diretta da Mark Palansky con la brava e bella Christina Ricci.
L'attrice interpreta Penelope, la figlia venticinquenne di due ricchi aristocratici, che a causa di una maledizione scagliata sulla sua famiglia anni prima, ha il naso e le orecchie da maiale. La maledizione potrà essere spezzata solo quando un nobile, riuscirà a vedere oltre l'apparenza del suo naso e ad amarla per ciò che lei è realmente.
Il film che amo, ma che tutti odiano.
"The Tourist", il film del 2010 diretto da Florian Henckel von Donnersmarck, interpretato da Angelina Jolie e Johnny Depp. Amarlo è esagerato, però lo considero un bel film nonostante sia stato "massacrato" sia dai critici che dal pubblico e poi ADORO Venezia!
Il film che mi ha allontanato da un intero filone.
Il primo "Spiderman",  l'Uomo Ragno è uno dei pochi supereroi che non apprezzo, non ci trovo nulla di speciale.
Il film che ritengo sopravvalutato dalla massa.
"Avatar", ha degli effetti speciali strepitosi, la storia è coinvolgente ma è un po' troppo lunga
non lo considero un super capolavoro. Comunque sono curiosa di vedere i sequel e i prequel!
Il film che ritengo un vergognoso adattamento di un'opera letteraria.
"Fallen", tratto dalla saga fantasy omonima: hanno tagliato alcuni pezzi di storia rovinando il romanzo.
Il film che mi risveglia paura ancestrali.
Gli horror molto sanguinosi in generale!😂
Il film che ho visto per primo in lingua originale al cinema.
Al cinema non ho mai visto un film in lingua originale, ma a scuola sì e se non ricordo male è "Elizabeth", film sulla vita della celebre regina inglese.
Il film che ho in lista da secoli ma non riesco a trovare.
Dopo "F.B.I Operazione Gatto" voglio recuperare "Il gatto venuto dallo spazio", ma non penso sia introvabile, devo cercarlo.
ORA TOCCA A VOI, RISPONDETE NEI COMMENTI OPPURE IN UN POST SUL BLOG, SIETE TUTTI INVITATI!😘

20 commenti:

  1. Oddio quanto ti quoto Avatar... un film per me proprio sciapo! :o

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La storia è bella ma è un po' troppo lunga!😊

      Elimina
  2. Ricordo Penelope, l'ho visto, ma l'ho sopportato solo perché c'era la Ricci :D

    RispondiElimina
  3. Carino il film "Penelope" ;-)
    Buona domenica, Vanessa!

    RispondiElimina
  4. Avatar! Hai ragione, l'avevo talmente cancellato dalla memoria che non me ne ricordavo più.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E pensa che fra poco usciranno i prequel e i sequel, ormai sono già quasi passati dieci anni, é troppo tardi!😂

      Elimina
  5. Ciao! Avatar ha dei begli effetti speciali ma una storia un po' tirata per le lunghe! Penelope e The tourist mi incuriosiscono :-) E magari ti ruberò il tag!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Penelope e The tourist devi recuperarli!😊 Prendi pure il tag, sono curiosa di leggere le tue risposte!

      Elimina
  6. Quando dico che non ho mai visto Avatar mi guardano con la faccia sorridente. Ma non è una battuta, ne ho sentito parlare ma mai visto neanche in dvd. Mentre il primo film in lingua originale con i sottotitolo sempre in inglese dovrebbe essere "le ceneri di Angela" un film talmente triste che ancora oggi non capisco come abbiamo fatto a seguirlo. Ciao Vanessa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se ti piace la fantascienza e i film lunghi (dura tre ore), puoi recuperare Avatar. Non conosco il film Le ceneri di Angela e forse è meglio così!😉 Ciao!👋

      Elimina
  7. Penelope io l'ho visto!
    Da gattara cinefila te lo dico io dove vedere i film che cerchi https://cb01.tools/f-b-i-operazione-gatto-1965/

    RispondiElimina
  8. Divertente questo tag! Rispondo subito, a costo di ricevere qualche pomodoro in faccia per alcune risposte ma...il bello del mettersi in gioco è proprio il confronto :-)

    -Film che porterò sempre nel cuore: Into the wild. Tu che passi nel mio blog, Vanessa, sai perché ;-)

    -Film che amo ma che forse conosco solo io: (Difficile a dirsi, rispondo in base ai "Mai visto" ricevuti come risposta) probabilmente "Revolver", di Guy Ritchie.

    -Film che amo ma che tutti odiano: (risposta sempre in base ai "ma come??" ricevute dai vari amici) Men in Black 2. Ho un debole per gli alieni e sono incredibilmente di parte.

    -Film che mi ha allontanato da un intero filone: Al di la dell'essere sponda DC, ma Spiderman mi ha allontanato dal boom mediatico della saga Marvel.

    -Film che ritengo sopravvalutato dalla massa: Avatar

    -Il film che ritengo un vergognoso adattamento di un'opera letteraria: PREMESSA, prima di attirare a me nemici e una folla con torce e forconi. Amo Di Caprio. Il film che sto per nominare è uno dei miei preferiti anche e soprattutto, se vogliamo, per il messaggio e la forza di volontà del protagonista nel "non arrendersi mai, nemmeno se si è da soli e abbandonati." Allora come mai oso nominare Revenant? Perché ho letto il libro di Michael Punke (solo dopo aver visto il film. Oltretutto era un regalo per mio padre che, tanto per cambiare, non aveva neanche aperto). Preso dall'entusiasmo e dalla lettura ho notato che mancano alcune scene, altre sono state aggiunte e il finale è completamente diverso. L'enfasi che mi ha donato il film, visto al cinema con gioia,sul finire delle pagine era tutto un "ma che ca...volo succede?". A complicare le cose, perché se non m'incasino la vita non sono contento, c'ha pensato "Uomo bianco, va' col tuo dio!", film del 1971 anche questo sulle vicende di Hugh Glass: Altro finale completamente diverso dal libro e dal film del 2015 nominato.

    -Il film che mi risveglia paura ancestrali: Shining.

    -Il film che ho visto per primo in lingua originale al cinema: Mi ritengo una persona fortunata, visto che da spettatore di un cinema d'essai spesso mi trovo delle chicche favolose in lingua originale e sottotitolati. Ne ho visti un bel po' a mio dire, ma tra tutti nomino "77 giorni", di ‎Hantang Zhao. Gran bel film, veramente. (Inutile dire che la tematica "alla ricerca di se stessi/mettersi alla prova" ambientata nella natura, a prescindere dei casi voluti o non, è la mia preferita).

    Il film che ho in lista da secoli ma non riesco a trovare: Qua la lista è lunga. parimerito tra "Fearless - Senza paura" con Jeff Bridges, e il film d'animazione "Tiny Toons: Viva le vacanze", visto da bambino sul satellite in tedesco (pur non sapendo il tedesco) ma la trama era parecchio divertente, con le classiche citazioni e parodie in tema Warner Bros che tanto li caratterizza da sempre (basta pensare agli animaniacs).

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bello Into the wild 😊 e mi piacciono anche i film della saga Men in Black. I film Marvel mi piacciono tutti tranne Spiderman! 😂 Grazie per aver risposto a questo Tag!

      Elimina
  9. Tra tutti i film che hai menzionato l’ unico che non ho visto è Penelope, cercherò di recuperare.
    Ciao Elisa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. È molto carino e divertente, te lo consiglio!😊

      Elimina